Il CONTRATTO per CASA VACANZE o TURISTICO

Pagina 1 di 3

DISCIPLINA
Tra le tante innovazioni introdotte dalla riforma dei contratti di locazione il c.d. "contratto turistico" è rimasto completamente escluso.
In tale categoria rientrano solo gli affitti di immobili locati "esclusivamente per finalità turistiche", come specificato dall'art.1 commi 1 e 2 della L. 431/1998, ed il contratto è disciplinato esclusivamente dal Codice civile, non scontando, pertanto, vincoli né di durata né di canone, ma neppure godendo di alcuna agevolazione fiscale prevista per altri contratti.

CARATTERISTICHE
Ciò che contraddistingue questo contratto, oltre che la finalità turistica, è la precarietà, la voluttuarietà e la durata molto limitata nel tempo. Il contratto turistico, proprio perché completamente libero, non può essere utilizzato per altri usi delle locazioni.

FORMALITA'
Da un punto di vista formale, non è necessario rispettare alcuna modalità per la stipula o la rinnovazione del contratto: la forma scritta non è obbligatoria (ma sicuramente preferibile), la durata minima è libera e la disdetta è automatica al termine del periodo pattuito, senza bisogno di alcuna comunicazione da parte del proprietario o dell'inquilino.

FISCO
Il contratto turistico è soggetto alle norme generali in materia di imposta di registro (artt. 17 e 40 DPR 131/86) e di imposta sul reddito IRE (reddito di fabbricati ex art. 37 e segg. TUIR se l'immobile è di proprietà o reddito diverso ex art. 67 comma 1 lett. h) se non di proprietà).
A)L'imposta di registro, se il locatore è un privato, è dovuta in maniera proporzionale con aliquota del 2%.
Le locazioni formate con scrittura privata non autenticata, di durata non superiore a 30 giorni complessivi nell'anno, sono soggette all'imposta pari ad   67,00 solo in caso di uso.

La registrazione del contratto, da farsi entro 30 gg. dalla stipula, deve avvenire nel seguente modo:
- pagamento effettuato a mezzo modello F23 in banca od alla posta;
- recarsi presso l'Agenzia delle Entrate con: attestato di pagamento dell'imposta di registro già pagata, riempito uno stampato (mod.69), il contratto (almeno in 2 copie munite di bollo di   14,62 ogni 4 pagine o 100 righe).

Esempio:
- Unico contratto stipulato durante l'anno solo per il mese di giugno ad   1500,00
la durata è di 30 gg. soggetto a registrazione solo in caso di uso ad   67,00.

- Unico contratto stipulato durante l'anno solo per il mese di agosto ad   4.000,00:
la durata 31 gg. perciò soggetto a registrazione entro 30 gg. da stipula e con imposta di
registro proporzionale del 2% su 4.000,00 =   80,00.

- affittato l'immobile per i mesi di giugno - luglio ed agosto a 3 diverse persone ad   3000,00
per giugno,   3500,00 per luglio ed   4500,00 per agosto;
durata complessiva oltre i 30 gg complessivi annui;
stipulare n. 3 contratti per ogni diverso inquilino entro ognuno 30 giorni dalla stipula e con imposta di registro di   90,00 per giugno,   105,00 per luglio ed   135,00 per agosto.


B) L'imposta sulle persone fisiche (IRE) è dovuta sui canoni di locazione percepiti indipendentemente dalla durata del contratto stesso.
Nel caso l'immobile sia di proprietà di chi lo affitta, quanto incassato sarà dichiarato tra i redditi da fabbricati e godrà di una riduzione forfetaria del 15% sull'imponibile.
Nel caso l'immobile non sia di proprietà di chi lo affitta, quanto incassato sarà dichiarato tra i redditi diversi ed in questo caso non godrà di alcuna riduzione forfetaria.

Secondo i vari accordi fra le associazioni più rappresentative nel campo immobiliare (Confedilizia ecc. ) attualmente per la gestione dell'attività di Casa Vacanze sono applicabili tre forme contrattuali i cui fax-simili sono scaricabili in formato doc a fondo pagina. Le forme contrattuali sono le seguenti :

1) Contratto Week End (usato per locazioni fino a un massimo di 3 giorni circa)

2) Contratto Casa Vacanze (Usato per locazioni per un massimo di 7 giorni circa)

3) Contratto di natura transitoria (usato per locazioni prolungate)

 

CONSULENZA OFFERTA A CURA DELLO STUDIO
RAG. PAOLO SARDI
VIA CASTELFIDARDO 47 - 50137 FIRENZE
e-mail: sardipao235415@sardiragpaolo.191.it

 

Riepilogo:


- modello contratto di locazione Week End (formato doc)
- modello contratto di locazione Casa Vacanze  (formato doc)
- modello contratto di locazione Carattere Transitorio (formato doc)
- modello F23 per banca-posta-concessionario (in pdf)
- mod. 69 per registrazione (in pdf)
- breve glossario tecnico