Eventi Editoriali - EVENTI CULTURALI ITALIANI

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Reading musicale
Poesie per sopravvivere reading a due voci alla fisarmonica Corrado Medioli
Langhirano (PR) -Centro Culturale via Battisti 20





13 maggio 2016 ore 21





Presentazione romanzo
"Il giardino delle mosche"



Presentazione e cena con l'autore - Andrea Tarabbia

Ristorante Petite Maison
Turate (CO)


Oer 19 presentazione - Ore 20:00   Cena
Data  20 febbraio 2016
E-mail :info@helianto.it


www.helianto.it

Andrea Tarabbia
Biografia












Microeditoria italiana di pregio
Plaquettes illustrate da Vincenzo Piazza
Edizioni dell'Angelo



Gubbio - Biblioteca Sperelliana





Tra i Presidi culturali, esclusi dai grandi circuiti di distribuzione, la microeditoria di pregio rappresenta un sommerso, ma vivacissimo, mondo dell'editoria di nicchia che comprende testimonianze di grande creatività, di sapere artigiano a rischio di estinzione, dove parole e immagini, mani e intelletti si fondono armonicamente. Le "Edizioni dell'Angelo" presentanole plaquettes illustrate da Vincenzo Piazza con acqueforti originali a tiratura limitata, che coniugano l'essenzialità del segno inciso, del verso poetico e del racconto breve. Una scansione assoluta ed essenziale caratterizza l'identità di questa editoria privata che attraverso l'evidenza dei libretti realizzati, contraddicendo tendenze e modi della contemporaneità, esprime le valenze di una moderna classicità volutamente anacronistica, recuperando il piacere per la tattile concretezza delle carte e degli inchiostri




Dal 16 Ottobre al 16 Novembre 2015





"Cuore di Terra"
Presentazione libro d'arte



L'autore presenta il suo libro con una  raccolta
di 61 poesie e 24 disegni a matita su carta di Silvio Tomasoni.


Martinengo (BG)
Biblioteca comunale 'Il Filandone', via Allegreni

19 settembre 2015



 



                              


CORTO NANNI
Seconda Rassegna di Cortometraggi


Piombino - S sala del Tè, Caffè Nanni via V. Emanuele II





Caffè Nanni e Associazione STArt_ Arte sul Territorio Piombino Assessorato alla Cultura Comune di Piombino, organizzano per l’anno 2016 la seconda edizione della Rassegna di corti cinematografici “CORTO NANNI”. La manifestazione si rivolge a tutti gli appassionati del settore, alle associazioni e alle società che hanno prodotto cortometraggi, con l’obiettivo di valorizzare i giovani registi, promuovere e divulgare il cortometraggio in tutte le sueforme come linguaggio artistico ed espressivo.



CORTO NANNI 2016 regolamento
Seconda Rassegna di Cortometraggi
“CORTO NANNI”
14-15-16 Aprile 2016

Iscrizioni e modalità di partecipazione :

http://cortonanni.altervista.org/


 



                              


PREMIO MARCANTONIO SABELLICO 2015



Comune di Vicovaro
Presenta:
X PREMIO MARCANTONIO SABELLICO A VICOVARO

Dopo la grande partecipazione avvenuta  nelle precedenti edizioni da domenica 10 maggio il comune torna ad onorare uno dei cittadini più illustri della sua storia premiando i più valevoli artisti emergenti nell'ambito delle nobili discipline della letteratura, della poesia, della pittura e della fotografia Quest'anno per la prima volta, verrà assegnato un premio speciale alle migliori tesi di laurea, dottorato e specializzazione, che apportino un valido contributo, originale e qualificato, alla conoscenza di Vicovaro e del suo territorio, nei suoi aspetti territoriali, naturalistici, storici, sociali, economici, artistici e culturali.

IN COLLABORAZIONE CON L'ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DEL COMUNE DI VICOVARO
"MARACANTONIO SABELLICO"

Parte da domenica 10 maggio alle ore 17.00 presso la sala consiliare del municipio in Via Roma, l'edizione 2015 del "Premio Marcantonio Sabellico" che quest'anno giunge alla sua decima edizione. Il concorso, aperto a tutti i cittadini, italiani e stranieri, dell'intero territorio provinciale, regionale e nazionale si articola come nelle precedenti edizioni in tre sezioni: Fotografia, Pittura e Scrittura Creativa (poesia o breve racconto).
Quest'anno però, il Comune di Vicovaro ha voluto dare spazio anche a giovani laureati che si sono distinti nell'aver contribuito a far conoscere Vicovaro ed il suo territorio attraverso la loro tesi di laurea,  di dottorato e/o di specializzazione.
Durante il periodo del concorso, che si articolerà in cinque appuntamenti dal 10 maggio fino al 20 giugno 2015, molte saranno le iniziative culturali che si svolgeranno nell'ambito della manifestazione, tra le quali conferenze, concerti e rappresentazioni teatrali.
Il 10 maggio in occasione dell'apertura ufficiale dell'edizione 2015 del concorso, alla sala consiliare del Municipio di Vicovaro, dalle ore 17.00 si terrà una conferenza sui temi del concorso, alla quale parteciperanno oltra al Sindaco Fiorenzo De Simone, i professori Alberto Crielesi, Margherita Crielesi, la dott.ssa Giacoma Massimei, il dott. Marcello Vasselli ed il dott. Costantino Centroni. Durante la conferenza verranno analizzati e discussi i molteplici aspetti della figura e dell'opera del Sabellico, con uno sguardo attento a ciò che quest'opera rappresenta al giorno d'oggi.
Giovedì 21 maggio alle ore 17,00 presso il teatro dell'Istituto Comprensivo Statale di Vicovaro intitolato proprio a Marcantonio Sabellco gli alunni della scuola leggeranno testi in dialetto di autori locali e daranno vita ad un concerto curato dalla sezione musicale dell'istituto.
Domenica 31 maggio alle ore 17.00 arte e sapori si uniranno presso la Chiesa di S. Sabino dove letture di testi sul Sabellico a cura di Alessandra Zibellini faranno da sfondo ad assaggi dei prodotti tipici locali.
Venerdì 12 giugno alle ore 21.00 presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie si terrà uno spettacolo teatrale ispirato al tema del concorso
Sabato 21 giugno alle ore 17.00 gran finale presso la Sala del Consiglio Comunale del Municipio di Vicovaro, dove si svolgerà la cerimonia di premiazione delle opere più meritevoli di questa edizione per ognuna delle sezioni del concorso.
Perché è importante ricordare la figura di Marcantonio Sabellico?
Intanto cominciamo col dire che Marcantonio Sabellico il cui vero nome era Marcantonio Cocci, o Marcantonio Coccio (Vicovaro, 1436 circa - Venezia, 19 aprile 1506) è stato uno dei più importanti storici del suo tempo. Membro dell'Accademia romana di Pomponio Leto, ha insegnato retorica a Udine, Venezia e Verona. Autore di numerosi scritti storici,  il Sabellico è da considerarsi come la fonte più prolifica di scritti sulla Repubblica di Venezia e sulla storia stessa della città di Venezia, attraverso opere come De Venetae urbis situ et vetustate, tre libri completati nel 1492, nei quali venivano esaltate le magnificenze dell'arte e della natura della città la cui posizione geografica, veniva indicata dal Sabellico come una delle ragioni prime della sua fortuna. Altri scritti su Venezia di grande interesse e di valore storico furono Historiae Rerum Venetarum (opera raccolta in  32 capitoli, suddivisi in periodi di 10 anni), In Utini Originem (Ricerca storica sulle origini di Udine) ed In Utini Originem" (Sulle origini di Udine) ed Enneades o Rapsodiae Historiarum mastodontica opera in 92 capitoli nella quale si raccontava la storia universale dell'uomo dalle origini fino ai suoi giorni, raccontando vicende di popoli fino ad allora conosciuti. Nelle sue innumerevoli opere ci furono orazioni, scritti sulla topografia e sulle magistrature veneziane.



INFORMAZIONI SUL COMUNE DI VICOVARO (RM)
Telefono Comune 0774-498002
Fax 0774-498297




Clicca








 
Documento senza titolo
Utenti connessi
Torna ai contenuti | Torna al menu